ART


Le opere di Elisabetta Cardella ripercorrono e assorbono tutte le fasi della sua formazione, sia concettualmente che a livello tecnico. La prima fase del lavoro è piuttosto lunga e meticolosa sia nella scelta degli elementi che andranno a comporre l’opera che nella scelta dei materiali. Avvalendosi del digitale riesce a visualizzare il lavoro finito. Elisabetta infatti parte da una base fotografica elaborata digitalmente e dal “collage digitale” passa a quello reale. Sperimenta accostando carte diverse e materiali più disparati. Poi ritaglia, sovrappone, incolla e dipinge le figure creando atmosfere surreali, sospese nel tempo, mescolando suggerimenti iconografici classici a tematiche attuali. In particolare esplora il rapporto tra il corpo e la natura, indagando sentimenti, emozioni, istinti e debolezze umane primordiali. Unisce la pittura tradizionale ai nuovi media, schemi compositivi classici a riferimenti all’attualità e all’immaginario contemporaneo.

Opere 2017

Opere 2016

home